Registro dei Debitori

Il Registro dei Debitori è previsto dal Regolamento Delegato (UE) n. 907/2014 della Commissione dell'11 marzo 2014.

Fornisce la situazione completa degli importi da recuperare, degli eventuali interessi maturati, ed è aggiornato sulla base di provvedimenti di recupero, conseguenti a controlli successivi al pagamento sulle domande presentate sul Piano di Sviluppo Rurale (FEASR) e sulla Domanda Unica (FEAGA), che dimostrano che:

  • l'importo pagato non era in tutto o in parte dovuto;
  • l'importo pagato era eccessivo.

Ai sensi della vigente normativa comunitaria, nazionale e provinciale, la possibilità di recuperare somme indebitamente percepite dal beneficiario, è subordinata all'adozione di un provvedimento amministrativo da parte di APPAG o degli Organismi delegati, volto ad accertare:

  1.  l'identità del debitore;

     2.  la norma violata;

     3.  l'importo esatto del debito

Ultimo aggiornamento: 2017-11-15 16:42


Condividere