PIANO DI AUDIT - Periodo 2019/2023

Il Piano di Audit è il documento che identifica e formalizza gli interventi da attuare nel periodo considerato, principalmente sulla base dei risultati di una valutazione del rischio dei processi realizzati dall’Organismo Pagatore, nonché sulle criticità emerse nel corso dell’operatività dello stesso.

Il Piano di Audit deve garantire, nell’arco dei cinque anni, una verifica di tutti i settori importanti di un Organismo Pagatore, compresi i servizi responsabili dell’autorizzazione, in modo da verificare che le procedure adottate dall’APPAG siano adeguate a soddisfare la conformità alla normativa comunitaria e garantire che la contabilità sia accurata, completa e tempestiva.

REVISIONI

 La REVISIONE 0.0 del Piano di Audit quinquennale per il periodo 2019–2023 è stata approvata con la determinazione del Direttore dell' Agenzia per i pagamenti n. 21 del 1 agosto 2019.

 

La REVISIONE 1.0 del Piano di Audit quinquennale per il periodo 2019–2023 è stata approvata con la determinazione del Direttore dell' Agenzia per i pagamenti n. 47 del 17 dicembre 2020

 

La REVISIONE 2.0 del Piano di Audit quinquennale per il periodo 2019–2023 è stata approvata con la determinazione del Direttore dell'Agenzia per i pagamenti n. 34 del 18 agosto 2021

Ultimo aggiornamento: 2021-09-09 22:24


Condividere