Direzione, Affari generali

  • adotta il programma di attività, il bilancio annuale e pluriennale e le relative variazioni, nonché il conto consuntivo dell’APPAG;
  • rilascia la dichiarazione di gestione prevista dall’allegato I del Regolamento di esecuzione UE n. 908/2014;
  • individua le responsabilità e le competenze dei dipendenti, inclusa la fissazione di limiti finanziari;
  • verifica l’adozione delle misure idonee ad evitare il rischio di conflitto di interessi, secondo quanto previsto dall’allegato I del Regolamento delegato UE n. 907/2014;
  • autorizza studi, ricerche, seminari, pubblicazioni, attività didattica e formazione riguardanti le attività e le funzioni svolte dall’APPAG;
  • rappresenta l’APPAG nei rapporti istituzionali ed in particolare con il Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, con l’Unione Europea (UE), con l’AGEA, con la Società di Certificazione e con i soggetti convenzionati;
  • individua le strutture provinciali, gli enti e gli organismi esterni cui affidare o delegare funzioni dell’APPAG e ne cura la definizione delle relative Convenzioni/Accordi che vengono stipulati;
  • approva i regolamenti e i manuali interni, i piani e i programmi, predisposti dalle articolazioni dell’APPAG;
  • individua le caratteristiche e i requisiti del sistema informativo dell’APPAG;
  • attua ogni altro adempimento affidato all’organismo pagatore dalla normativa comunitaria;
  • provvede agli adempimenti di cui agli articoli 3 e 4 del Regolamento delegato UE n. 1971 del 5 luglio 2015.

Affari Generali:

  • cura la gestione del personale;
  • gestisce il protocollo informatico;
  • gestisce l’archivio di APPAG;
  • provvede alla tenuta del “Registro prelievo dei fascicoli”;
  • cura la tenuta del “Registro dei fascicoli archiviati”

Ultimo aggiornamento: 2017-11-20 11:30


Condividere